Il calendario eventi di Impact Hub Firenze è ricco di eventi e iniziative. Alcune di queste toccano temi caldi per i professionisti che lavorano a Partita IVA, i freelance, per usare un termine anglosassone. Sono loro, infatti, ad animare il nostro spazio di coworking e da noi troveranno le risposte alle loro domande relative alle tutele che esistono in Italia per la categoria, scopriranno cosa comporta l’obbligo di fatturazione elettronica e conosceranno tanti lavoratori tra il tradizionale e il digitale facendo networking davanti a un aperitivo. Qui gli eventi previsti e i link per potersi iscrivere.

Sexy Cake sulla fatturazione elettronica

Martedì 20 novembre alle 14.15

Iniziativa aperta soltanto agli Hubber, la sexy cake che, ogni mese, tratta un tema caldo presentato da un nostro membro che, dopo pranzo, offre pasticcini o una fetta di torta agli altri membri presenti e interessati. Il nostro Mentor Pietro Lorenzo Bartolini Salimbeni alle 14.15 di martedì 20 novembre (qui trovi il suo profilo professionale) affronterà il tema scottante della Fatturazione Elettronica che dal 1 gennaio 2019 sarà obbligatoria per tutti i liberi professionisti italiani.

(Re)made in Italy i wwworkers a Firenze

Mercoledì 21 novembre alle 17.00

Giampaolo Colletti è l’ideatore di wwworkers.it, la prima community dei lavoratori italiani della rete, che riunisce artigiani, commercianti, professionisti, piccoli imprenditori e contadini che grazie al web hanno ampliato il proprio business e raggiunto nuovi mercati. Mercoledì 21 novembre pomeriggio wwworkers arriva a Firenze mostrando casi reali di made in Italy accelerato dalle nuove tecnologie, social media, rete con un aperitivo di business networking finale. Un made in Italy che vive nei prodotti e servizi innovativi, nella ricerca d’eccellenza, nella contaminazione di competenze e saperi. Dopo aver raccontato e verificato le 10 azioni per far avanzare l’economia digitale in Italia e aver proposto i worktrend sull’economia digitale, la community dei wwworkers nel 2018 inizia un viaggio fisico e in rete sul territorio italiano per raccontare il made in Italy tra tradizione e innovazione. Ovvero come il futuro vive già nei laboratori, nelle botteghe, negli spazi di lavoro delle PMI italiane. Dopo Napoli e Torino ora si fa tappa a Firenze in collaborazione con LAMA Development and Cooperation Agency e Impact HUB Firenze.

PROGRAMMA APERITALK
ORE 17.00 WWWORKERS WELCOME
Giampaolo Colletti, fondatore wwworkers.it
Lisa Innocenti, Impact Hub Firenze

ORE 17.10 WWORKERS SPEECH
L’UOMO CHE LAVORA – IL CICLO SCULTOREO DEL CAMPANILE DI GIOTTO A FIRENZE
Mariella Carlotti, Preside Conservatorio San Niccolò – Prato

ORE 17.25 WWWORKERS SPEECH
L’UOMO CHE VIAGGIA – L’IMPRESA DEL TURISMO TRA DIGITALE ED ESPERIENZE IMMERSIVE
Mirko Lalli, founder & CEO Travel Appeal

ORE 17.40 WWWORKERS DELL’ALTRO MONDO
STORIE “WOW” DAL TERRITORIO AD OGNI ANGOLO DEL MONDO
Leonardo Scarpelli, Scarpelli Mosaici
Lorenzo Pancini, Zetafonts
Federico Vianello, Microfficina
Matteo Gioli, SuperDuper Hats
Antonella Pecchia, GARBOhm
Leonardo Dondini, Maglificio Angorelle

ORE 18.10 WWWORKERS “GREEN” STORIES
STORIE DI ECCELLENZA DI IMPRESE DAL CUORE VERDE
Giovanni Ferri, Beecofarm
Pietro Baracchini, iOlive
Silvia Bertolucci, Ecoartigianato
Francesca Vicenzi, Upcycling Italy

ORE 18.30 WWWORKERS STORIES
STORIE DI ECCELLENZA DI IMPRESE CHE PUNTANO SUL (RE)MADE IN ITALY
Ignazio Genco, Impact Hub Firenze
Tommaso Pardi, Toolssharing.com
Francesco Borgognoni, Retrogame.it
Valeria Aretusi, Uovo alla pop

wwworkers a Firenze

Partita aperta per freelance insieme a NIdL CGIL Firenze

Mercoledì 28 novembre alle 17.00

Nell’iniziativa Partita aperta – Strategie e gioco di squadra per la vita da freelance organizzata da NIdL CGIL Firenze, LAMA e Impact Hub Firenze si parlerà di tutele e mercato. Il momento e il posto giusto in cui sollevare le domande che avresti sempre voluto fare: Come impostare al meglio i contratti con i clienti? Come gestire il recupero crediti, la malattia e la maternità? Come affrontare insieme il mercato?

Mercoledì 28 novembre dalle 17.00 alle 19.00 insieme agli esperti e professionisti NIdL CGIL Firenze e l’esperienza della piattaforma Doc Servizi, parleremo di questi e altri argomenti utili a tutti i freelance e partite iva che vogliono gestire al meglio la propria attività. Ingresso gratuito con iscrizione qui: http://bit.ly/IHFPartitaAperta con aperitivo finale al bar fino alle 20.00 (consumazione 5€)

Intervengono: Ilaria Lani di Nidil Cgil e Riccardo Luciani di Impact Hub Firenze

Mercato delle idee: Invertiamo la logica del seminario tradizionale. Prima il pubblico fa le domande e dopo gli esperti proveranno a rispondere e illustrare le opportunità/soluzioni disponibili e praticabili per i casi emersi, organizzati per gruppi tematici.

HO UN COMPENSO MINIMO? ANCH’IO HO I MIEI DIRITTI  con Ilaria Lani, Nidil Cgil – La tutela sindacale nel lavoro autonomo tra contrattazione individuale e contrattazione collettiva.

– COME POSSO FAR VALERE I MIEI DIRITTI? con Teresa Tranchina, Avvocato – La tutela legale nel lavoro autonomo: lettera di incarico e contratti, recupero crediti, responsabilità professionale, tutela della propria opera.

– E’ COSÌ COMPLICATO GESTIRE LA PARTITA IVA? con Alessio Vivaldi, Caaf Cgil – Gli adempimenti fiscali nel regime forfettario: apertura/chiusura, regimi, emissione fatture, versamenti, modello unico.

– E SE MI AMMALO OPPURE HO UN FIGLIO? con Alessandra De Bon, Patronato Inca – Tutele sociali per gli iscritti alla gestione separata dell’INPS (malattia, maternità, congedi parentali) e previdenza (requisiti per la pensione, cumulo/totalizzazione dei contributi).

– SE NON FOSSI UNA P.IVA “SOLA”? con Chiara Chiappa, Centro Studi Doc – Una rete di professionisti su piattaforma cooperativa.

Vi aspettiamo a Firenze Rifredi adesso facilmente raggiungibile non solo col treno (Stazione di Firenze Rifredi) ma anche in tramvia (fermata di piazza Dalmazia). Porte aperte ai freelance in Impact Hub Firenze a novembre.