Tiptop Audio e Lattexplus presentano la 3° edizione di

MEFF (Modular Synthesizer Exhibition Fair in Florence)

Fiera di sintetizzatori modulari

6 e 7 aprile 2019 all’Impact Hub Firenze

Di giorno fiera di sintetizzatori e sistemi modulari, di sera workshop e performance con i migliori costruttori e artisti del panorama della musica elettronica internazionale. Firenze è al centro della ricerca e sperimentazione sonora. Il tutto aperto gratuitamente al pubblico

Tiptop Audio, marchio californiano di sintetizzatori modulari, Lattexplus, progetto di organizzazione di eventi nel clubbing a Firenze dal 2010 e Synth Café community online, ospitano nel coworking Impact Hub Firenze e BUH! Circolo culturale urbano, la terza edizione di MEFF: la fiera-evento di sintetizzatori modulari che coinvolge oltre 30 brand italiani e internazionali in una due giorni – 6 e 7 aprile – all’insegna di cavi, moduli e manopole ma anche workshop e performance. La fiera è aperta gratuitamente al pubblico.

Con 1500 presenze alla prima edizione e 2500 alla seconda, MEFF si riconferma un appuntamento in crescita da non perdere: una vetrina ideale che riunisce insieme costruttori, produttori e musicisti attivi nell’intera filiera musicale.

Attraverso incontri, presentazioni e live set, MEFF ha finalità aggregative e divulgative.

Questo settore tecnologico in continua crescita ha cambiato il modo di comporre e suonare dei musicisti, garantendo nuove possibilità timbriche e la nascita di nuovi generi musicali nel panorama odierno.

Il sintetizzatore modulare è uno strumento musicale elettronico nato nei primi anni ’60 grazie a Robert Moog. Sotto forma di apparato modulare, in grado di generare segnali audio autonomamente, imita la timbrica di strumenti acustici e crea nuovi suoni ed effetti.

La fiera, dedicata a questa tipologia di strumenti, si arricchisce grazie alla presenza del nuovo formato “Eurorack”, più piccolo del progenitore degli anni ’60, più economico e di facile trasporto. Collegati da un apparato di cavi combinabili a vista, i singoli moduli possono essere aggregati in disposizioni molteplici, permettendo a ogni musicista di personalizzare il proprio strumento.

Quest’anno, MEFF ha rinnovato la partnership con Impact Hub Firenze e BUH! Circolo culturale urbano riconfermando l’evento negli spazi del coworking. Dotato di sale riunioni ed eventi, foyer e bar, openspace e corti esterne, Impact Hub Firenze si rivela il quartier generale perfetto per ospitare MEFF, integrato con il tessuto culturale della città e ubicato nell’aerea di Rifredi, e strategico per quanto riguarda collegamenti e comunicazioni.

L’evento avrà una distribuzione degli spazi che include un’area espositiva dove il pubblico potrà toccare con mano i vari strumenti (nonché acquistarli). Lo spazio Auditorium parte di BUH! Circolo culturale urbano, invece permetterà di allestire performance e workshop con livestreaming sulle piattaforme social di MEFF. L’auditorium, ampia sala con trattamento acustico progettato dal consulente sonoro Donato Masci, è strutturato in modo da garantire un’ottima qualità dell’audio, e controllare l’acustica di tutti gli interventi. Durante la fiera non mancheranno performance live che vedranno alternarsi espositori e vari ospiti esterni. Attesissimo il soldering workshop del brand BASTL Instruments di Brno.

Anche quest’anno la fiera coinvolge numerosi produttori, rivenditori di sintetizzatori modulari e delle tecnologie più avanzate nell’ambito della produzione musicale. Insieme a Tiptop Audio, tra i marchi internazionali confermati: Roland con una demo sul System-500 a cura di Gianni Proietti, Yamaha, Erica Synths, Livestock Electronics, Error Instruments e Gynko Synthese. Molte anche le adesioni dei più importanti brand nazionali come GRP Synth, Qosmo, Frap Tools e rivenditori da tutta Italia come Milk Audio Store, Martin Pas e Midiware, il quale esibirà modelli di Arturia, Moog, Novation, Waldorf, Teenage Engineering e Modal Electronics.

Promotori dell’evento

Lattexpluslattexplus.com

Lattexplus è un progetto di organizzazione d’eventi teso alla valorizzazione delle tendenze musicali più ricercate e interessanti del momento. Nasce a Firenze, nell’ottobre del 2010, e nel giro di poco tempo si impone nel panorama della nightlife italiana come appuntamento di maggiore richiamo e riferimento, da parte di appassionati e non, convogliando un pubblico curioso e recettivo in cerca di un divertimento fuori dai canoni delle solite feste. Un party che aspira a diventare molto più di una semplice serata, ma un vero e proprio status symbol rivolto a chi in fatto di musica, e non solo, non ama omologarsi e scendere a compromessi.

Tiptop Audiotiptopaudio.com

Tiptop Audio è un marchio produttore di moduli Eurorack specializzato in circuiti analogici e digitali, nato nel 2009 nel laboratorio di Gur Milstein ad Hollywood in California. Nel 2010 Il brand divenne conosciuto a livello mondiale grazie alla produzione dei suoi primi moduli analogici. Oggi Tiptop Audio fa parte di un mercato ancora più ampio e produce un sistema completo, che spazia dai classici moduli di sintesi, oscillatore, filtri, inviluppo ed amplificatore, sino a complessi processori di segnale, sequencer avanzati ed un vasto catalogo di moduli drum ispirati alle iconiche TR909 e TR808.

Synth Cafèsynth.cafe

Synth Cafè è la più grande community italiana dedicata ai sintetizzatori. Nata nel 2011, da Luca Minelli, ad oggi il gruppo conta più di ventisettemila utenti.

Impact Hub Firenzeflorence.impacthub.net

BUH Circolo culturale urbanoBUHCircoloculturaleurbano

Di giorno posto di lavoro, la sera punto d’incontro per la città con BUH! Circolo culturale urbano. Nel nome della musica, della cultura e della convivialità. Impact Hub Firenze nel quartiere di Rifredi è uno spazio fisico e relazionale dove il modello delle comunità di lavoro condiviso viene applicato non solo al mondo del lavoro e delle startup ma anche al mondo dell’industria culturale e creativa. Circa 250 Hubbers occupano le postazioni fisse, i tavoli di quelle flessibili e lavorano in startup, cooperative, aziende negli uffici disponibili in Impact Hub Firenze.

Sponsor

LABA laba.biz  

La LABA di Firenze è un’Accademia di Belle Arti autorizzata dal MIUR (Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca). Un Istituto di alta formazione artistica che ha sempre guardato all’arte sotto l’aspetto dell’innovazione, puntando su percorsi vicini alle nuove tecnologie che prevedono l’utilizzo di supporti multimediali. I Corsi Accademici, equipollenti alla laurea, sono strutturati sul 3+2 attraverso i dipartimenti di Fotografia, Graphic Design & Multimedia, Arti Visive-Pittura, Design e Fashion Design.

Florence Toy Museum – florencetoymuseum.com/

Florence Toy Museum è un progetto nato dalla volontà di dare valore storico–artistico al mondo del giocattolo da collezione vintage. Il progetto si pone all’interno della realtà museale fiorentina con l’obbiettivo di trattare la materia del giocattolo d’epoca con la stessa attitudine filologica dell’archeologia moderna.

Monolith Design – monolithdesign.it

Monolithdesign è un service in grado di creare stampe 3d, taglio laser e fresatura cnc su misura per le diverse esigenze di mercato: dall’Industrial Design al Modellismo Architettonico all’Artigianato e all’Arte.