LAMA e Impact Hub Firenze sono partner di Platform Academy, un percorso di quattro giornate promosso da Collaboriamo e ShareWood, pensato per supportare startup, professionisti, neo imprenditori che vogliono lanciare un servizio a piattaforma o che desiderano accelerarlo e farlo crescere. I corsi si terranno presso Tribò in viale Col di Lana 6A a Milano con tariffe agevolate iscrivendosi a più di un modulo.

Modelli piattaforma e community

Secondo il center Global Entreprise il 79% degli unicorni in tutto il mondo sono piattaforme. Il modello piattaforma è uno dei modelli organizzativi più interessanti, se non il più interessante in assoluto, proposto dalla trasformazione digitale. E’ un modello capace di rispondere perfettamente alle esigenze dei cittadini del nostro tempo che chiedono di essere coinvolti direttamente nella co-progettazione e co-creazione dei servizi; capace di gestire e raccogliere la complessità di un tempo in cui l’innovazione non è più dentro alle aziende ma fuori; capace di andare oltre ai confini fra profit e non profit, e del digitale e territoriale. E’ un modello semplice da comprendere ma al contempo non facile da implementare perché prevede di cambiare prospettiva passando dall’erogazione di un prodotto e servizio all’abilitazione di una comunità. Presenta quindi delle sfide che possono essere affrontate solo con consapevolezza. Oggi non è più il periodo di sperimentare ma ci sono già numerosi progetti che possono raccontare e mettere a fattor comune esperienze e fallimenti in modo da evitare sbagli e accelerare la crescita.

L’Academy, infatti, ha l’obiettivo di mettere a fattor comune le esperienze degli altri, di fornire strumenti per crescere e, attraverso i laboratori, di fornire una formazione personalizzata sul proprio progetto.

L’agenda di Platform Academy

Lunedì 27 maggio – ore 9.00-18.00

Anatomia di una piattaforma

Conoscere e approfondire il modello piattaforma e le sue caratteristiche per applicarle al proprio progetto. Il laboratorio ha i seguenti obiettivi:

  • Trasformare il servizio o l’idea dei partecipanti in un servizio a piattaforma
  • Definire il modello di business del servizio o dell’idea di ciascun partecipante

Costo Early Bird 139€ + commissioni / fino al 17/05 dopo 189€

Venerdì 7 giugno – ore 9.00-18.00

Disegnare una piattaforma: dalla value proposition, all’identificazione dei processi, fino all’usabilità

Come si progetta una piattaforma, quali sono i processi principali, quali le regole di usabilità da rispettare. Il laboratorio ha l’obiettivo di:

  • Costruire un “prototipo” della home page, del primo e del secondo livello di navigazione della propria idea o servizio

Costo Early Bird 139€ + commissioni / fino al 26/05 dopo 189€

Venerdì 28 giugno – ore 9.00-18.00

Comunity design: attivazione e coinvolgimento degli utenti in una piattaforma

Strategie e strumenti per aggregare e far crescere un comunità. Il laboratorio ha l’obiettivo di:

  • individuare le diverse comunità che ruotano intorno a ciascun servizio individuando metodi di ingaggio

Costo Early Bird 139€ + commissioni / fino al 16/06 dopo 189€

Venerdì 19 luglio – ore 9.00-18.00

Come progettare una campagna di equity crowdfunding

Come trasformare utenti in investitori e gli investitori in Ambassador. Il laboratorioha l’obiettivo di:

  • coprogettare una campagna di crowdfunding di successo

Costo Early Bird 139€ + commissioni / fino al 08/07 dopo 189€

I contenuti e i costi del percorso

Il percorso non ha la pretesa di essere esaustivo e di formare su tutti i temi che ruotano intorno al modello piattaforma, ma si focalizza principalmente su alcuni aspetti fondamentali per progettare piattaforme: sul funzionamento del modello, su come disegnarlo, su come ingaggiare le persone, su come sostenerlo attraverso una campagna di equity crowdfunding.

Ogni modulo è complementare all’altro ma tutti possono essere acquistati separatamente in modo da rispondere anche meglio al grado di sviluppo dell’idea di ogni partecipante. Ogni modulo presenterà:

  • Una parte teorica più frontale
  • Il racconto di esperienze o case studies
  • Una parte laboratoriale personalizzata sul proprio progetto o idea

Dopo ogni lezione i partecipanti potranno portarsi a casa i risultati dei laboratori applicabili alla loro idea, le slide, una bibliografia di riferimento, link utili.

Ogni modulo è proposto al costo di 189€. Il pacchetto per chi si iscrive a due moduli a scelta prevede la quota di iscrizione di 250€ (invece di 378€). Iscrivendosi a tutti e quattro i moduli, a garanzia di un percorso completo, approfondito e pratico, grazie ai laboratori, si pagherà soltanto 450€ (invece di 756€)

A chi si rivolge e chi sono i docenti

L’Academy è particolarmente adatta a:

  • chi ha idea di progettare un servizio a piattaforma
  • chi ha un servizio a piattaforma ma ha bisogno di mettere un po’ in ordine i pensieri
  • chi sta lanciando un servizio a piattaforma
  • chi vuole saperne di più del modello piattaforma
  • chi non sa di avere un servizio a piattaforma

Marta Manieri – Founder COLLABORIAMO

Autrice di “Collaboriamo” il primo libro pubblicato in Itaila sulla sharing economy, e fondatrice del sito Collaboriamo.org, organizzazione che offre consulenza, formazione e disseminazione sui temi della sharing economy, strategic platform designcommunity engagement e management. Curatrice di Sharitaly, il primo evento interamente dedicato alla sharing economy, è consulente e formatrice su temi che riguardano la sharing economy, l’innovazione nei modelli di business, il coinvolgimento dei cittadini nei processi collaborativi, la gestione e la costruzione di community. Collabora come giornalista freelance per alcune testate nazionali e dal 1998 al 2013 ha lavorato presso diverse importanti digital marketing agency prima come project e client manager poi come responsabile dell’area strategica.

Piercarlo Mansueto – CEO e Founder SHAREWOOD

Surfista, appassionato di sport outdoor nel 2015 ha fondato Sharewood, piattaforma leader in Europa per il noleggio di attrezzatura sportiva, la prenotazione di esperienze outdoor e viaggi natura e sport.  Nel 2017 Sharewood ha raggiunto il record italiano di investitori privati che hanno deciso di investire in una campagna di equity crowdfunding: sono 189 le persone che hanno investito in Sharewood  passando da membri della community in investitori e da investitori in Ambassador. Oggi Sharewood è Tour Operator ufficiale della media company Life Gate per offrire a tutti i viaggiatori espereinze e viaggi sostenibili. Grazie all’esperienza nell’ambito dei marketplace, del digital marketing e del metodo lean startup oggi Piercarlo è mentor di numerose startup nascenti.

Per saperne di più, vai al sito di Collaboriamo. Qui il link.