HUBBER OF THE WEEK? MASSIMILIANO BARNI

Massimiliano, che ormai tutti chiamiamo MassiBarni, è un web designer freelance nato e cresciuto a Piombino (nella provincia di Livorno) e trasferitosi a Firenze da oltre un anno. 

A 28 anni ho deciso di fare un cambiamento radicale nella mia vita. Per tanti anni ho alternato la mia vocazione per il web design al mio lavoro di elettricista. Poi ho capito che sarei rimasto incompleto se non avessi dato spazio alla passione per il web, quindi mi sono fatto coraggio e ho dato un taglio netto, licenziandomi, cambiando città e dedicando anima e corpo al mondo digitale. Qui sento di poter esprimere la mia creatività e grazie al mio attuale lavoro manifesto a pieno la mia passione.

Si sa che il mondo del web è un mondo ampio e sconfinato, ma MassiBarni si muove bene in diversi campi: un web designer front end che si occupa di interfacce grafiche e, in parte, di ottimizzazione SEO. Ha studiato web design all’Accademia delle Arti Digitali di Firenze e oggi lavora con aziende e clienti privati, interfacciandosi sia con esperti del settore sia con persone che hanno poca dimestichezza con il mondo del web. È un professionista attento:

Mi rivolgo ai miei clienti con un linguaggio semplice e chiaro al fine di comprendere cosa vogliano realmente. L’obiettivo finale è sempre quello di raccontare con chiarezza visiva le loro idee e i loro progetti. Cerco sempre di diventare parte integrante del progetto e di empatizzare con il cliente. Fare bene il proprio lavoro è appagante.

Ama le moto e porta con sé un bel paio di cuffie, fondamentali per immergersi nel suo lavoro mentre con gli occhi può continuare a guardarsi intorno. Parlando di Impact Hub Firenze, risponde un po’ emozionato…

Ho scelto Hub perché il tour iniziale nello spazio fu bello e sentii da subito una buona energia. La domanda che mi dovresti fare è “perché non l’ho fatto prima”! L’aria che si respira qua dentro mi piace molto: sei circondato di persone che lavorano per migliorarsi e per migliorarti, sia come professionista, sia come persona.

Anche noi avremmo voluto che MassiBarni fosse arrivato prima! Ma togliamoci un’ultima curiosità sul suo conto e sentiamo qual è la grande sfida che lo attende:

Mi piacerebbe creare e fornire prodotti/servizi che possano riflettersi nel mondo di tutti i giorni, non solo nel digitale, ma nella realtà quotidiana, qualcosa di più concreto, quasi manuale, per intenderci!

Siamo sicuri riuscirà nel suo intento e Impact Hub Firenze è pronta a sostenerlo per affrontare grandi imprese e abbracciare nuovi sogni.

A questo LINK trovate il suo sito.

Ma potete anche seguirlo su Facebook, su Instagram e su Linkedin.