HUBBER OF THE WEEK? LORENZO CAMICIOTTI

Lorenzo Camiciotti, detto anche “Archistar”, è un pilastro di Impact Hub Firenze, arrivato qui a fine 2014. È uno speciale architetto, di quelli che ti segue quando ancora “comprare casa” è un vago e auspicato pensiero!

La mia attività di progettista si concentra prevalentemente nel settore privato residenziale, su nuovi edifici, ma soprattutto, nel recupero e rigenerazione di quelli esistenti. Sono spesso presente fin dall’acquisto della casa, per immaginare gli spazi e arrivare alla progettazione degli arredi, attraversando la “giungla” burocratica della redazione dei permessi e l’accesso alle detrazioni fiscali.

E quando finalmente guarderai il tuo primo film, sul tuo primo divano, come una sorta di Virgilio, penserai a Lorenzo Camiciotti!

Mi piace molto la fase del cantiere, in cui la componente progettuale deve ancora tradursi in realtà, mediando i vincoli realizzativi ed economici. Ogni dettaglio può essere decisivo per vivere meglio uno spazio.

Arrivato ad Impact Hub Firenze ben 6 anni fa, dopo un periodo di lavoro da casa, ancora oggi trova in questo spazio “un luogo di incontro che ti permette, oltre a prendere un caffè in compagnia, di rimanere aggiornato su quello che succede in città e sviluppare nuove opportunità lavorative.”

La sua grande sfida?

Vorrei ampliare la mia rete di collaborazioni e avviare progetti con altri professionisti.

Ci auguriamo che il nostro Hub possa essere fulcro di nuove e importanti sfide per Lorenzo. Lui, che oltre a girovagare con un magico “Disto laser” – fidato strumento di ogni sua dettagliata misurazione e che ci facciamo prestare per sentirci un pò archistar anche noi! – e a rispondere sempre con “aspetta 50 minuti“, ci saluta così:

Ragazzi, un mattone alla volta: passo dopo passo, possiamo raggiungere anche gli obiettivi più lontani!

Noi vi invitiamo a seguire i suoi, sul suo profilo Linkedin!