“Il buon funzionamento di un sistema non è dovuto alle proprietà delle singole parti ma a come le singole parti interagiscono tra loro”


Avere una visione sistemica, saper creare connessioni tra le persone, alimentare conversazioni all’interno di un gruppo, fare in modo che queste conversazioni contino davvero e siano distribuite, non centralizzate, sono tutte competenze che stanno acquisendo sempre più valore, non soltanto per chi lavora in spazi collaborativi, ma anche per le aziende tradizionali, gli enti del terzo settore, e in generale tutti coloro che affrontano sfide complesse, cercano di costruire team performanti, abilitano lo sviluppo di comunità intorno ad un luogo, un servizio o un prodotto o attivano dinamiche di open innovation.  

Partendo dal presupposto che le persone danno la loro energia e prestano le loro risorse a ciò che più conta per loro - nel lavoro come nella vita - il corso di Community Hosting fornisce strumenti e metodi per intercettare tali desideri e avviare una serie di processi che invitano le persone a fronteggiare le sfide in maniera collaborativa.

Basato sulle metodologie di Art of Hosting e Theory U, il corso si compone di momenti teorici, casi studio e attività pratiche, individuali e di gruppo.

Durante gli incontri saranno forniti ai partecipanti tutti i materiali necessari per svolgere le attività e saranno condivise le risorse online e cartacee che compongono il materiale didattico.

DURATA E ORARI

Il corso ha una durata totale di 32 ore, dal 23 gennaio al 13 aprile 2019, ed è composto da:
  • 10 incontri il mercoledì in orario 18-20
  • 2 incontri il sabato in orario 10-17
La scadenza per le iscrizioni è 18 gennaio 2019

Location

Impact Hub Firenze, Via Panciatichi 10-14

(a 150m dalla stazione FS di Rifredi)

Trovaci sulla mappa!

Costo

€ 480,00 + iva (FULL PRICE)

€ 384,00 + iva (early bird entro il 13/01/2019 + Impact Hub members)

Acquistando il corso entrerai a tutti gli effetti a far parte della community di Impact Hub!

Nel prezzo, infatti, è inclusa la membership HUB25, della durata di 3 mesi, con la quale potrai usufruire degli spazi di co-working per 25 ore al mese e della sala riunioni per 1 ora al mese.   Per informazioni: radical.learning.florence@impacthub.net

PREREQUISITI

È preferibile che i partecipanti abbiano un progetto (personale o professionale) sul quale poter applicare gli strumenti e le competenze apprese attraverso il corso.

termini e condizioni

Il corso verrà attivato solo al superamento del numero minimo di iscritti (10) entro la data di scadenza delle iscrizioni. Se tale numero minimo non viene raggiunto, le quote versate dagli iscritti verranno rimborsate integralmente. L'iscrizione al corso è regolata dal Codice del Consumo - Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e successive modificazioni. Acquistando il corso si accettano integralmente i termini e condizioni di utilizzo del servizio.

Richiedi informazioni

Oppure chiamaci al: 339 3106744

DOCENTI

Alessandra Zagli

 Impact Hub Firenze - Alessandra Zagli
Esperta di community development con nove anni di esperienza nella progettazione e implementazione di processi di empowerment all'interno di comunità, siano esse locali, di business o di interesse, sia in ambienti urbani che rurali e spesso utilizzando tecnologie e piattaforme web come mezzi. Dopo una laurea in Filosofia del Linguaggio e una laurea in Economia dello Sviluppo, entrambe presso l’Università di Firenze, si è unita al team di consulenti dell’agenzia LAMA in qualità di socia. È stata consulente su diversi progetti europei sia in Europa che nel Medio Oriente, community manager per il progetto "Openmaker", finanziato dal programma Horizon 2020, e per il progetto "OD&M", finanziato dal programma Erasmus+ Knowledge Alliance.

Chiara Nenci 

Chiara Nenci
Dopo aver studiato Scienze Politiche a Firenze e Mass Media e Comunicazione a Bologna ha vissuto due anni all’estero: a Parigi per studiare SciencesPo e ad Amsterdam dove ha lavorato per Impact Hub (comunicazione, organizzazione e gestione di eventi). Ad ottobre 2016 ha iniziato a lavorare ad Impact Hub Firenze: sono suoi gli occhi che, dalla postazione di hosting o dagli angoli più remoti di Hub, controllano che tutto funzioni! È Space e Community Manager, lavora per mantenere un'atmosfera conviviale e serena, rispondendo a ogni esigenza degli hubber. Senza tralasciare la comunicazione interna, fondamentale per tenere unita la community, ed esterna per far conoscere Impact Hub anche al di fuori delle sue mura.

Potrebbero interessarti anche...

Sabato 19/01/2019

Dal 28/01/2019 al 1/04/2019

riassunto breve di radical learning Read more

Dal 1/02/2019 al 8/03/2019

riassunto breve di radical learning Read more

Sabato 2/02/2019

Dal 5/02/2019 al 21/03/2019

Sabato 9/02/2019

Sabato 16/02/2019

Dal 19/02/2019 al 16/04/2019

riassunto breve di radical learning Read more