HUBBER OF THE WEEK? GIANCARLO BARZAGLI

Giancarlo Barzagli detto Il Gianca, è molte cose qui a Impact Hub Firenze tra cui il Sindaco della nostra community (sì, abbiamo anche un Sindaco e ne parleremo sotto!). A quasi un anno dalla sua investitura scopriamo di più su di lui.

Sono diventato un fotografo per fare dispetto ai miei genitori: a 13 anni ho chiesto loro una Reflex, non me l’hanno regalata e da lì è cominciato il mio sogno. Credo di doverli ringraziare perché quel “No” mi ha dato la spinta giusta. Probabilmente non sono un campione di tennis perché la racchetta invece me l’avevano regalata subito!

Il Gianca viene da una scuola di fotografia pubblicitaria e svolge la sua professione da 15 anni, portando con sé molta esperienza: 

Nel mio lavoro convivono più anime. Una è senz’altro quella della ricerca e della sperimentazione del linguaggio fotografico: negli ultimi anni, dopo un accurato studio, ho pubblicato Grüne Linie, un libro fotografico sulla memoria del passaggio del fronte durante la seconda Guerra Mondiale in una piccola valle nell’Appennino Tosco-Romagnolo. Durante il lockdown invece mi sono dedicato a fare ritratti fotografici di persone che in quel periodo hanno avuto per me un ruolo rilevante.

È un lavoro che mi lascia spazio per immaginare, un circuito inesauribile di ispirazione. Mi muovo tra i temi della memoria, del territorio e dell’identità con un approccio multidisciplinare che fa della sperimentazione l’ingrediente fondamentale. E quindi un libro diventa anche una mappa e la mappa serve poi per fare delle camminate nel bosco. 

Da qualche tempo si dedica anche alla produzione audio e video. In uno dei suoi ultimi lavori si è particolarmente concentrato sull’aspetto sonoro raccogliendo molte voci che narrano esperienze dei Covid Hotel. Giancarlo è un hubber storico. Potremmo dire di averlo trovato tra le mura del nostro edificio quando fu inaugurato! 

La bellezza di questo spazio è che mi dà la possibilità di collaborare con persone diverse su progetti diversi. Qui ho la sicurezza di poter contare sulla collaborazione di altri professionisti quando non posso soddisfare autonomamente la richiesta di un cliente: so su chi fare affidamento, chi coinvolgere, con chi creare qualcosa di più bello. 

A proposito di Giancarlo Barzagli Sindaco…  Dovete sapere che durante il primo lockdown, abbiamo deciso di coinvolgere attivamente la nostra community proponendo l’elezione di un sindaco che potesse raccogliere bisogni, idee e suggerimenti degli hubber e diventare un punto di riferimento e un valido intermediario per tutta la community. Come a voler mettere in scena una vera e propria campagna elettorale, abbiamo raccolto le candidature a Sindaco per poi votare. Grazie alle sue grandi qualità oratorie e a una scarsa concorrenza, il Gianca è stato scelto come Sindaco di Impact Hub Firenze! Da lì sono stati eletti alcuni assessori e organizzate le “assemblee di condominio” per discutere temi e argomenti di comune interesse all’interno del coworking. Una piccola grande rivoluzione di cui siamo davvero molto orgogliosi. 

Oltre ad augurarsi una rielezione, Giancarlo è alla continua ricerca di belle storie da raccontare attraverso la sua arte, il suo mestiere. Una ricerca quasi viscerale che lo tiene vivo e appassionato…

Mi innamoro delle storie e ho bisogno di sentire questo moto dentro per dedicare ai miei progetti anima e corpo. Ecco perché sono alla ricerca di progetti più complessi che possano raccontare il contingente rafforzamento dei legami e di realtà legate al territorio da poter raccontare con passione. Il progetto di Poggio del Farro è l’emblema di quello che cerco: racconta la storia di un’azienda familiare che investe sul territorio pur sapendo di rischiare, ma continua ad andare contro corrente per restare in piedi. Siamo andati lì sul posto per produrre un video, li abbiamo aiutati a capire chi sono e quali potessero essere i loro punti di forza. Adesso, con l’Accademia del Caffè, cercheremo di portare questa storia familiare di eredità di un patrimonio culturale a un livello successivo.

Auguriamo lunga vita al Sindaco in attesa di scoprire nuove entusiasmanti storie.

Per conoscere meglio i suoi lavori puoi curiosare su Behance o navigare sul suo sito web. Per entrare in contatto con Giancarlo puoi trovarlo anche su Facebook, Instagram e Linkedin.