L’incontro Parole Plurali si tiene in Impact Hub Firenze giovedì 29 novembre dalle 18.00 alle 21.00 con possibilità di animazione plurilingue per bambini e uno spritz finale. Ingresso gratuito con iscrizione qui: ParolePlurali

Parlare una lingua in più: è una forza o una fatica? Punti di vista e storie vere per scoprire il valore di un contesto sociale plurale in cui le lingue circolano e in cui tutte le lingue sono accolte in maniera positiva, in un’ottica di valorizzazione della diversità. Senza però sottovalutare l’impegno personale e di comunità che questo comporta.

  • Luna Badawi, laureanda in ” Strategie della comunicazione pubblica e politica” presso l’Università degli Studi di Firenze e mediatrice linguistico culturale > Bilinguismo e biculturalismo: due binari che camminano insieme, ma non sempre s’incrociano
  • Lola Barcelò, Kalandraka > Kalandraka edizioni, un corridoio culturale nel sud del Mediterraneo
  • Francesca Bensi, Limo > Una lingua in più: un progetto per promuovere il plurilinguismo a Firenze
  • Marzia Emmer, Emmer School > L’esperienza di una scuola dell’infanzia bilingue a Firenze: sogno o realtà?
  • Claudia Manetti, assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Siena DISPOC (Department of Social, Political and Cognitive Science) > Conoscere il bilinguismo attraverso la ricerca scientifica
  • Elena Piani, freelance italo-neozelandese > Confessioni di una figlia, professionista e mamma poliglotta

Per i piccoli: Letture e animazione in inglese per bambini/e da 3 anni. E per finire… continueremo a parlare molte lingue davanti a uno spritz! 🙂 Iscriviti e passaparola: ParolePlurali

Se credi alla forza di conoscere una lingua in più sin dall’infanzia, finanzia sino al 18 dicembre la campagna di crowdfunding attiva a favore del progetto ULP! su Eppela.